Show simple item record

dc.contributor.authorConcli F
dc.contributor.editor
dc.date.accessioned2017-11-17T08:19:20Z
dc.date.available2017-11-17T08:19:20Z
dc.date.issued2015
dc.identifier.issn0015-6078
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10863/3927
dc.description.abstractLa ghisa austemperata, comunemente detta anche ADI, è un materiale che offre simultaneamente resistenza alla fatica, resistenza all’usura, tenacità, leggerezza, ampi gradi di libertà di disegno dei componenti ed una buona lavorabilità. A valle del processo di fusione, la ghisa viene trattata termicamente. Tale processo le conferisce proprietà meccaniche tipiche degli acciai da bonifica. Per questo la ghisa austemperata costituisce un’opportunità ed al contempo una riduzione dei costi totali di fabbricazione.en_US
dc.language.isoiten_US
dc.rights
dc.subjectGearsen_US
dc.subjectING-IND/14en_US
dc.titleAustempering alleggerimento e ottimizzazione dei componentien_US
dc.typeArticleen_US
dc.date.updated2017-07-31T10:15:30Z
dc.publication.title
dc.language.isiIT-IT
dc.journal.titleFonderia Pressofusione = foundry die-casting
dc.description.fulltextinternalen_US


Files in this item

FilesSizeFormatView

There are no files associated with this item.

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record