Show simple item record

dc.contributor.authorNicosia PS
dc.contributor.authorRuggiero A
dc.contributor.editor
dc.contributor.other
dc.date.accessioned2017-03-23T09:51:03Z
dc.date.available2017-03-23T09:51:03Z
dc.date.issued2000
dc.identifier.isbn978-88-453-1015-7
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10863/1876
dc.description.abstractIl manuale risponde all’esigenza di approfondimento di quella particolare procedura (o tecnica) di risoluzione extragiudiziale delle controversie definita “conciliazione” o “mediazione”, che si sostanzia nell’assistenza di un terzo, neutrale ed imparziale, alle parti che negoziano la soluzione di una controversia. Il terzo facilita la comunicazione fra le parti, ne evidenzia gli aspetti psicologici e genera alternative fino alla soluzione della controversia stessa, formalizzata in un contratto di tipo transattivo, che tiene conto degli aspetti giuridici ed economici.Tale procedura è stata recepita dalle Camere di Commercio italiane, dopo che si è reso obbligatorio il servizio di conciliazione che le stesse devono offrire nelle controversie in materia di subfornitura e facoltativamente nella tutela dei consumatori e degli utenti. Lo studio di tali tecniche può inoltre servire ad affrontare in modo innovativo le previsioni di conciliazione giudiziale e stragiudiziale presenti nel sistema normativo italiano: dalla separazione dei coniugi alle controversie di lavoro, agrarie e nelle procedure di conciliazione sviluppatesi nella prassi, dalla Telecom all’Ombudsman bancario, alle reti di servizi, come maggiore garanzia per i clienti. en_US
dc.language.isoiten_US
dc.publisherETASen_US
dc.rights
dc.titleManuale del conciliatore: tecniche di risoluzione extragiudiziale delle controversieen_US
dc.typeBooken_US
dc.date.updated2017-03-09T11:50:09Z
dc.publication.title
dc.language.isiIT-IT
dc.description.fulltextreserveden_US


Files in this item

FilesSizeFormatView

There are no files associated with this item.

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record