Show simple item record

dc.contributor.authorVastarella, S
dc.contributor.editorRivoltella, P C
dc.date.accessioned2016-01-22T17:35:43Z
dc.date.available2016-01-22T17:35:43Z
dc.date.issued2015
dc.identifier.isbn978-88-350-4260-0
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10863/1516
dc.description.abstractL’insegnante di matematica non è (necessariamente) un creatore di teoremi o teorie, ma un professionista, esperto di matematica, al quale la società propone di far sì che giovani cittadini costruiscano e apprendano a usare competenze matematiche. La ricerca in didattica della matematica che è stata condotta in Italia e nel Mondo ha compiuto, negli ultimi cinquant’anni, straordinari passi in avanti anche con il preciso intento di decidere quale sapere matematico sia idoneo e indispensabile trasformare in un sapere da insegnare. Progettare un Episodio di Apprendimento Situato significa costruire un percorso didattico che, a seguito di un momento auto-formativo iniziale, ponga gli allievi nella condizione di collaborare attivamente tra loro per risolvere un particolare problema o di dare risposta a uno specifico quesito. Infine, all’interno dell’EAS, quando tutti hanno presentato e condiviso il proprio prodotto, l’insegnante fissa e co-costruisce assieme agli allievi nuove conoscenze e competenze.en_US
dc.publisherLa Scuolaen_US
dc.titleMatematica con gli EASen_US
dc.typeBook chapteren_US
dc.date.updated2015-11-17T17:46:51Z
dc.publication.titleDidattica inclusiva con gli EAS
dc.description.fulltextreserveden_US


Files in this item

FilesSizeFormatView

There are no files associated with this item.

This item appears in the following Collection(s)

Show simple item record